lunedì 8 dicembre 2014

Pane&lievitati: La Puccia con le olive


Le Pucce sono panini tipici pugliesi, in particolar modo del salentino, molto apprezzate per il loro essere croccanti fuori e morbidi dentro.
Si possono preparare in diverse varianti: semplici, con pomodoro, con le olive...
Questa sera per cena ho preparato proprio quest'ultima versione e hanno riscosso un discreto successo... volete provarle? Io ve le consiglio :D

Ingredienti:
Per il lievitino
50 gr di farina 00
50 gr di semola di grano duro rimacinata
50 ml di acqua tiepida
1 cucchiaino di zucchero
4 gr di lievito di birra
Per l'impasto
350 gr di farina 00
300 gr di semola di grano duro rimacinata
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di miele
4 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di fiocchi di patate (io ho usato il purè in busta)
150 gr di olive nere denocciolate
400 ml di acqua tiepida
Semola q.b per infarinare i panetti

Preparazione:
Cominciamo preparando il lievitino: In una ciotola mescoliamo le 2 farine e impastiamo con l'acqua tiepida in cui avremo sciolto il lievito e lo zucchero.
Copriamo e lasciamo lievitare in luogo caldo per 3 ore.
Trascorso il tempo trasferiamo il lievitino nella ciotola della planetaria, aggiungiamo le farine, il sale, lo zucchero, i fiocchi di patate, il miele, l'olio e le olive tagliate a pezzetti.
Versiamo a filo l'acqua tiepida e impastiamo energicamente.
Otterremo un panetto compatto dalla consistenza leggermente appiccicosa.
Copriamo e rimettiamo a lievitare per altre 2 ore.
A questo punto riprendiamo l'impasto e dividiamolo in piccole pagnottelle rotonde o allungate (come preferite). Passiamole leggermente nella semola e disponiamole sulla placca del forno.
Cuociamo a 230°C per circa 30 minuti.
Lasciamo raffreddare prima di farcirle secondo i nostri gusti, e serviamole :)




Baci,
Franci

1 commento:

  1. Complimenti per questa ricetta davvero invitante

    RispondiElimina