giovedì 23 ottobre 2014

Secondi piatti: Rosti-Burger con formaggio Emmentaler DOP


Per chi come me è stata bambina negli anni 90, quando ancora la moda del fastfood non era nel pieno del suo sviluppo come nel decennio successivo, quando a casa si mangiavano hamburger e patatine era una vera e propria festa.
Con questo piatto ho unito le due cose cercando di ridurre l'apporto calorico in modo da renderlo appetibile e piacevole anche per chi è attento alla linea.
Un modo alternativo di mangiare il classico hamburger, sostituendo il panino con dei mini rosti di patate e cipolla e preparando l'hamburger in casa.. il tutto cotto senza l'aggiunta di grassi.
Ho scelto di farcirli con l'Emmentaler DOP perchè è un formaggio che mi piace molto per la sua dolcezza e poi i suoi "buchini" rievocano subito alla mente immagini di topolini e formaggio presenti in fiabe e cartoni animati e mettono tanta allegria che in questo periodo di certo non guasta :)
Sono proprio i buchi (ovvero le "occhiature") che, insieme al gusto, lo distinguono dal suo "cugino" conterraneo, il Gruyère :)
Vediamo dunque come fare per preparare questo piatto :)

Ingredienti:
Per i rosti
4 patate
2 cucchiaini di cipolla disidratata
sale, pepe q.b
Per l'hamburger
200 gr di macinato di manzo
1 mazzetto di rucola
2 cucchiai di pecorino grattugiato
pepe q.b
Formaggio Emmentaler DOP (quello con i buchi! :) )

Preparazione:
Peliamo le patate e, da crude, grattugiamole raccogliendole in una ciotola (se sono molto acquose strizziamole con le mani), aggiungiamo la cipolla disidratata e aggiustiamo di sale e pepe.
Spostiamoci sulla placca del forno ricoperta di carta forno e con l'aiuto di un coppapasta creiamo delle forme rotonde pressando leggermente.
Cuociamo a 200°C per circa 15 minuti e lasciamo intiepidire.
In una ciotola mescoliamo il macinato con il pecorino, la rucola tritata e il pepe. Formiamo delle polpette con le mani e schiacciamole per ottenere i nostri hamburger.
Disponiamoli su di una teglia e cuociamo in forno a 220°C per 20-25 minuti rigirandoli un paio di volte per lato.
A questo punto non ci resta che assemblare i nostri Rosti-Burger usando il Rosti a mò di panino e farcendolo con la carne e l'emmentaler tagliato a bastoncini.
Completiamo decorando con pomodorini e rucola.
Buon Appetito!!



Con questa ricetta partecipo al Contest #noiCHEESEamo in collaborazione con http://www.formaggisvizzeri.it/ e http://www.peperoniepatate.com/

Baci,
Franci

1 commento: