sabato 12 settembre 2015

Primi piatti: Ravioli ripieni di patate con ragù di salsiccia


La ricetta di oggi è quella di una pasta fatta in casa dal ripieno "povero" che ben si sposa con il gusto pieno del ragù di salsiccia.
Sicuramente la preparazione richiede un pò di tempo in più rispetto alle mie frequenti ricette veloci ma quando il piatto sarà pronto e lo assaggerete, il tempo e la fatica verranno ampiamente ricompensati :)

Ingredienti:
Per la pasta
400 gr di farina
50 gr di semola
4 uova
Per il ripieno
1 kg di patate
2 uova
1 noce di burro
3 cucchiai di Parmigiano
sale, pepe
Per il sugo
200 gr di salsiccia senza pelle
1 cipolla
olio evo
400 ml di passata di pomodoro

Preparazione:
Come prima cosa lessiamo le patate in acqua salata per circa 40 minuti, dopodichè passiamole nello schiacciapatate, raccogliamo la polpa in una ciotola e lasciamo raffreddare.
Nel frattempo dedichiamoci alla preparazione della pasta.
Nella planetaria mescoliamo la farina con la semola, uniamo le uova al centro ed impastiamo fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
Avvolgiamolo nella pellicola e lasciamo riposare in frigo per circa 1 ora.
Trascorso il tempo, dividiamo il panetto in 4 pezzi e passiamole con la macchinetta apposita ottenendo così delle sfoglie rettangolari sottili


Condiamo ora le patate aggiungendo sale, pepe, burro, parmigiano e uova e mescoliamo con un cucchiaio di legno in modo da ottenere un impasto compatto.
Distribuiamo cucchiai di farcia ad intervalli regolari su un rettangolo di sfoglia e sovrapponiamo un secondo rettangolo di sfoglia sopra al ripieno



Aiutandoci con le mani eliminiamo l'aria all'interno della sfoglia e tagliamo i ravioli con l'apposita rotella. Disponiamoli su di un vassoio infarinato e lasciamoli asciugare per un paio di ore.


Nel frattempo prepariamo il ragù.
Soffriggiamo la cipolla in olio evo, aggiungiamo la salsiccia sbriciolata e sfumiamo con il vino bianco.
Quando l'alcool sarà evaporato versiamo la passata di pomodoro, regoliamo di sale e lasciamo cuocere a fiamma bassa per circa 40 minuti.
Lessiamo i ravioli in abbondante acqua salata per 3-5 minuti, scoliamoli e saltiamoli nella casseruola con il sugo.
Serviamo con una spolverata di Parmigiano grattugiato.



Baci,
Franci

2 commenti: