giovedì 17 aprile 2014

Dolci: Pastiera Napoletana + Auguri per...voi!


Oggi, per la prima volta mi sono cimentata nella preparazione di questo dolce napoletano tipico del periodo pasquale e il risultato è stato decisamente apprezzato :)
Inoltre volevo approfittare del post per farvi, anche se un pochino in anticipo, i miei auguri di una serena Pasqua.
Infatti sabato partirò per trascorrere le vacanze in Sicilia e non so se riuscirò ad entrare nel blog (ma se vorrete scrivermi fatelo pure perchè controllo le mail con il tablet e con il cellulare, connessione permettendo)
Che dire? Vi auguro di trascorrere delle giornate felici, con le persone a cui volete bene che siano vicine o lontane non importa... e di potervi svegliare ogni mattina con il sorriso stampato sulle labbra.
Vi auguro il coraggio e la voglia di dire sempre quel "ti voglio bene" senza "Se" e senza "Ma" perchè la vita è imprevedibile e non sempre quello che si rimanda oggi si potrà fare domani.. e di dare e ricevere quell'abbraccio che tutti desiderano e che, in alcuni momenti, vale più di mille parole!
Ma ora....torniamo alla ricetta...
Buona Visione :)

Ingredienti:
per la frolla
500 gr farina
250 gr burro
125 gr zucchero a velo vanigliato
4 tuorli
per la crema
250 gr grano cotto per pastiera
200 ml  latte
125 gr burro
350 gr ricotta
2 uova + 2 tuorli
350 gr zucchero
50 gr cedro candito
50 gr gocce di cioccolato (nella ricetta originale sarebbe 50 gr di arance candite ma non le avevo e volevo cmq metterci un tocco di cioccolato)
mezzo cucchiaio di cannella

Preparazione:
Per cominciare prepariamo la pasta frolla con il solito metodo: Nella planetaria farina + burro, aggiungiamo lo zucchero e infine i tuorli uno alla volta fino ad ottenere la palla.
Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare in frigo per 30 minuti.
Intanto prepariamo la crema di grano.
In un pentolino mettiamo il latte, il grano cotto e il burro e portiamo ad ebollizione a fuoco basso.
Mescoliamo e cuociamo fino a quando non si sarà "rappresa".
Spegniamo e lasciamo raffreddare.
Nel mixer mettiamo la ricotta con le uova, lo zucchero e la cannella e "frulliamo".
Incorporiamo i 2 composti e aggiungiamo il cedro candito e le gocce di cioccolato.
Foderiamo una tortiera a cerniera dai bordi alti con la carta da forno bagnata e strizzata.. e adagiamo i 2/3 della frolla che avremo steso con l'aiuto di un mattarello.
Versiamo la crema all'interno del guscio di frolla e completiamo con le strisce di pasta tipiche delle crostate.
Inforniamo a 200 °C per 60 minuti.
Lasciamola raffreddare completamente prima di toglierla dalla tortiera e spolveriamo con zucchero a velo.




BUON APPETITO e BUONA PASQUA a tutti :)

Baci,
Franci


2 commenti:

  1. mmm che delizia!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina