mercoledì 18 settembre 2013

E adesso, si parla di Passione: Vi porto al cinema con me!!


Chi mi segue da più tempo, ricorderà il post in cui vi ho parlato del cinema che frequento, che si trova a San Giovanni Rotondo e che ormai rappresenta per me l'appuntamento quasi settimanale con il grande schermo. (Se ve lo siete persi lo trovate QUI )
Ebbene, oggi ve ne voglio parlare ancora ma in modo più approfondito perchè ho il piacere di ospitare qui nel blog, Nico Palladino, proprietario del cinema, al quale ho posto alcune domande inerenti il meraviglioso mondo cinematografico.
Vi lascio subito il resoconto dell'intervista e mi riservo un piccolo spazietto alla fine per le mie considerazioni personali :)

F. -Dalla pellicola al digitale, dal cinema di paese al multisala, quanto è cambiato il mestiere del gestore di un cinema negli ultimi anni?
N. "E' cambiato tantissimo basti pensare che una volta si faceva propaganda con la macchina e megafono (ancora prima apponendo due cartelloni su dorso e pancia delle persone che andavano in giro per il paese) mentre ora si propaganda con sms, e mail e facebook. Prima con la pellicola ci voleva un Proiezionista che montava il film lo passava su bobine e lo metteva sul proiettore, spegneva le luci apriva la saracinesca e voilà... Ora è tutto digitale il pc accende e spegne le luci fa l'intervallo, regola l'audio ecc ecc insomma non serve più la figura umana. I film sono tutti su hard disk o bluray e arrivano via satellite, sono immagazzinati in un server e all'ora prestabilita iniziano a proiettare"

F. -Cosa ne pensi della nuova tendenza a frazionare un film in più parti visibili a distanza di un anno l'una dall'altra?
N. "Non è una nuova tendenza anche in passato avveniva (Tarzan, Maciste, ecc ecc) ora ci sono le saghe...Harry Potter, Lord of ring e tanti altri"

F. -In base a quali criteri avviene la selezione di un film da proiettare?
N. "Generalmente il mercato....box office ma spesso anche la passione per la settima arte ( film d'essai)"

F. -Se potessi “entrare” in una pellicola.. in quale entreresti e perchè?
N. "Nuovo cinema Paradiso...perchè ? Vedilo e capirai!"

F. -Dopo tanti anni di lavoro in questo campo, cosa deve avere ancora un film per “sorprenderti” ed emozionarti?
N. "Un film ..... anzi il cinema e' come la donna che ami, ogni giorno scopri una cosa nuova che ti sorprende ed emoziona. Questo "mestiere lo fai se lo ami" si lavora 365 giorni l'anno compreso Natale, Pasqua e Ferragosto. Spesso non è il film che ti sorprende ma è questo mondo

F. -Quali film ti piacciono di più rispetto al passato e c’è un film che invece non avresti voluto proiettare?
N. "E' come la mia vita...se tornassi indietro rifarei tutti gli "errori " che ho fatto...quindi non c'è nessun film che non riproietterei"

Innanzitutto ci tengo a ringraziare Nico per aver risposto alle mie domande, nonostante i suoi impegni, e poi vorrei dirgli che, se è vero che questo lavoro lo fa solo chi lo ama.. a lui riesce benissimo!!
Quando parla di cinema gli si illuminano gli occhi e si riesce a leggerci tutto l'entusiasmo che ci mette.. Sicuramente ce ne vorrebbero di più di persone cosi motivate verso quello che fanno.
Poi, mi permetto di aggiungere che anche se potessi scegliere, a parità di costo, distanza, film ecc.. tra il cinema "d'altri tempi" e un multisala.. sceglierei sempre e comunque il primo perchè l'emozione che si prova entrando, trovando persone che ti conoscono, ti sorridono, con cui scambi 4 chiacchiere, che diventano tuoi "amici", non ha prezzo e, per quanto mi riguarda, questo viene al primo posto su tutto.. anche sulla maggiore scelta di film che può offrire un multisala.

Vi lascio qualche foto della serata.. ehm.. non fate caso alla mia faccia.. foto fatte con il cellulare quindi un pochino "scure".. la prossima volta mi attrezzerò di macchina fotografica.. sempre che Nico non scappi non appena mi vede arrivare eheheh!

Qui sono nella Sala piccola del cinema (58 posti, contro i 411 della sala grande)


E questi siamo noi 2 insieme :)


A presto,
Franci

9 commenti:

  1. che idea simpatica hai avuto ad intervistare Nico, almeno ti terrà da parte i migliori posti, quando c'é il pienone :-)

    RispondiElimina
  2. Francesca è la mia....cliente...preferita

    RispondiElimina
  3. Anche se siamo un cinema di"altri tempi" credo che attualmente siamo tra i più ......dotati....tecnologicamente. Siamo all'avanguardia per video, audio e 3D

    RispondiElimina
  4. "d'altri tempi" x me era inteso come un complimento

    RispondiElimina
  5. Bellissima intervista, complimenti!

    RispondiElimina