sabato 29 giugno 2013

Tanti Auguri a...... ME!!!!!


Ebbene si.. oggi sono 32 primavere per me!
E se vi state giustamente chiedendo dov'è la torta.... beh.... non c'è :O
Non che non abbia voluto farla ma.. siamo stati 3 giorni fuori per "festeggiare" quindi mi è stato impossibile. Per lo stesso motivo sono stata un pò assente dal blog ma... mi rifarò :)
Volete sapere dove sono stata? A Trani.. in un bellissimo posto a ridosso del porto.. mi sono rilassata ma anche divertita moltissimo, mi ci voleva proprio :)
Guardate che vista incantevole avevamo dal terrazzino dove pranzavamo



Versione Notturna



Non è magnifico? Non sarei tornata piu' =)
Ma si sa, le cose belle finiscono in fretta e allora eccomi qui, a condividere la mia "torta virtuale" con voi e a ringraziarvi per essere sempre presenti qui e sulla pagina fb... Grazieeee

Baci
Franci

lunedì 24 giugno 2013

Dolci: Torta Magica!

Ieri sera, di ritorno dal mare, ho preparato questa torta.. che si chiama "magica" perchè con un unico impasto si ottengono 3 consistenze di tipo diverso.
La ricetta classica prevede la vaniglia ma si può fare in tante varianti.. al caffè, al cioccolato..
Io ho scelto di fare quella al cioccolato... ve la mostro :)

Ingredienti:
80 gr farina
50 gr cacao amaro
4 uova
1 cucchiaino acqua fredda
500 ml latte caldo
125 gr burro fuso freddo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di aceto di mele
150 gr zucchero

Preparazione:
Innanzitutto sciogliamo il burro in un pentolino e lasciamo raffreddare.
Nella ciotola della planetaria mettiamo i 4 tuorli con lo zucchero e facciamo montare con la frusta per 5 minuti. Aggiungiamo il cucchiaio di acqua fredda e lasciamo andare ancora x 5 minuti.
Aggiungiamo il pizzico di sale, il burro fuso freddo, la farina setacciata e il cacao.
Lasciamo andare per qualche minuto.. dopodichè aggiungiamo il latte caldo e continuiamo ad amalgamare con le fruste per 4/5 minuti.
In una ciotola montiamo a neve gli albumi.. a metà aggiungiamo il cucchiaio di aceto di mele e poi continuiamo a montare..
Mescoliamo delicatamente i due composti.. ed inforniamo a 150 °C per circa 80 minuti (fate la prova stecchino per verificare che sia cotta all'interno)
Lasciamola raffreddare completamente a temperatura ambiente.. dopodichè copriamo con pellicola e mettiamo in frigo per almeno 2 ore (io l'ho fatta ieri sera e l'ho tagliata stamattina per colazione e la consistenza era perfetta)

Una volta tagliata ho spolverato con cacao amaro in polvere.
Il gusto è davvero buono.. la parte superiore è un pan di spagna al cioccolato ma all'interno ha la consistenza e il sapore di un budino al cioccolato.. da provare :)


Baci
Franci

giovedì 20 giugno 2013

Dolci: I Donuts!!


Oggi ho fatto le famosissime ciambelline americane e come sempre, con molto piacere, le condivido con voi.. adoro leggere i vostri commenti, che siano complimenti o consigli per migliorare :)

Ingredienti:
500 gr farina
200 ml latte tiepido
75 gr burro ammorbidito
70 gr zucchero
2 uova
1 bustina lievito di birra
Olio di semi per friggere

Preparazione:
Nella planetaria mettiamo la farina e il lievito e azioniamo il gancio impastatore a velocità 1.
Aggiungiamo gradualmente il latte tiepido, le uova, lo zucchero e infine il burro ammorbidito.
Lasciamo andare x 10-15 minuti, fino a quanto l'impasto si staccherà dalle pareti della ciotola (se lo vedete troppo "morbido" aggiungete un pochino di farina)
Trasferiamo l'impasto in una ciotola, copriamo con un canovaccio umido e mettiamo a lievitare nel forno con la sola luce accesa per 2 ore.
Mettiamo l'impasto su una spianatoia infarinata, lo stendiamo in una sfoglia alta 1 cm.
Con 2 coppapasta (uno grande e uno + piccolo) formiamo le ciambelline.
Le disponiamo sulla placca del forno rivestita di carta da forno e le rimettiamo dentro (sempre con la luce accesa) per altri 40 minuti.
A questo punto le ciambelle si presentano cosi

se tutto è andato bene saranno cosi cicciotte :)

Ora dobbiamo friggerle in abbondante olio avendo cura di rigirarle spesso ed evitare che si brucino


Per concludere bisogna guarnirle e questo dipende dai gusti.. potete spolverarle semplicemente con zucchero a velo, o come me con glassa al cioccolato, o con una glassa di zucchero che potrete colorare a piacere :)

Queste sono le mie.. che ve ne pare?



Io son soddisfatta perchè la consistenza è molto simile a quelle "americane", quasi "vuote" all'interno.. e non sembrano nemmeno fritte :)
Provare per credere :)

Baci
Franci

mercoledì 19 giugno 2013

Dolci: Cupcake Nutella e cocco


L'altro giorno è venuta a trovarmi una mia amica dalla Valle d'Aosta e ho pensato di portarle in omaggio uno dei miei dolcetti.. dopo averci pensato un pochino ho optato per questi cupcake che per fortuna sono piaciuti molto :)
Vi lascio la ricetta se volete provare a farli anche voi :)

Ingredienti:
150 gr farina
150 gr farina di cocco
2 uova
3-4 cucchiai di latte
150 gr zucchero
100 ml olio di semi
1 bustina di lievito
nutella q.b

Preparazione:
Nella planetaria (o robot, o se fate a mano nella ciotola) mettere le 2 farine, lo zucchero e il lievito facendo andare a velocità minima.
Aggiungere, sempre mescolando, le uova una alla volta, il latte e l'olio.
Far andare fino a quando non otterrete un composto liscio ed omogeneo.
Versate il composto negli stampini, riempiendoli per metà, ed infornate a 175 °C per 25 minuti.
Lasciateli intiepidire, dopodichè decorate con un cucchiaino di nutella e una spolverata di farina di cocco.
Gnam Gnam :p




venerdì 14 giugno 2013

Dolci: Cupcake al Tiramisù!


Oggi avevo voglia di un dolcetto al caffè ma non volevo fare il classico tiramisù, volevo qualcosa di diverso.. allora ho preparato questi Cupcake usando il caffè al cioccolato e nocciola Molinari di cui vi ho parlato QUI
Mi fa sempre piacere leggere i vostri commenti per cui ditemi pure cosa ne pensate :)

Ingredienti:
Per i cupcake
35 gr cioccolato bianco a pezzi
15 gr gocce di cioccolato fondente
125 gr farina
80 gr zucchero
1 uovo
50 gr burro fuso
50 ml latte
2 tazzine di caffè
8 gr lievito per dolci
Per il frosting
100 gr mascarpone
30 gr zucchero
50 ml panna fresca
cacao amaro

Preparazione:
Inserire nella ciotola della planetaria lo zucchero, la farina, il lievito e il cioccolato bianco.
Mescolare con la frusta a velocità minima.
In un'altra ciotola mescolare il caffè, il latte, il burro fuso e l'uovo.
Unire i 2 composti e mescolare con la frusta a velocità 1.. unire le gocce di cioccolato fondente.
Versare l'impasto nei pirottini riempiendoli per metà e infornare a 175 °C per 20 minuti.
Lasciamoli raffreddare e intanto prepariamo il frosting.
Montare il mascarpone con lo zucchero.
Montiamo la panna.
Uniamo i 2 composti mescolando delicatamente.
Riempiamo un sac a poche con il composto e decoriamo e cupcake.
Completiamo spolverando di cacao amaro.




giovedì 13 giugno 2013

Pane&Lievitati: Pane al prosciutto e Parmigiano


Per il mio compleanno mi è arrivata (con qualche giorno di anticipo :p ) la planetaria della Kenwood e oggi ho deciso di inaugurarla facendo questo buonissimo pane con prosciutto cotto e parmigiano.. delizia per il palato, con la crosticina croccante fuori e morbidissimo dentro!!
Vi lascio la ricetta.. per chi non ha la planetarial, va bene usare anche la macchina del pane oppure.. le manine :)

Ingredienti:
450 gr farina
50 gr parmigiano
50 gr prosciutto cotto
7 gr sale
1 bustina lievito secco
250 ml acqua tiepida
1 uovo
sesamo

Procedimento:
Nella ciotola della planetaria mettere la farina, il sale e il lievito e azionare a velocità minima.
Aggiungere a filo l'acqua e impastare per 1 minuto a velocità minima e 4 minuti a velocità 1 finchè l'impasto non diventa liscio ed omogeneo.
Togliere il recipiente dalla macchina, coprire con un canovaccio umido e lasciare lievitare per 1 ora.
A questo punto far impastare ancora 1 minuto a velocità minima per eliminare l'aria.
Trasferiamo l'impasto sul piano da lavoro, dividiamo a metà e stendiamo 2 dischi.
Copriamo ogni disco con 1/4 del prosciutto e spolveriamo di parmigiano.
Ripieghiamo a metà pressando leggermente, aggiungiamo altro prosciutto e parmigiano e arrotoliamo il pane formando cosi 2 filoncini.
Lasciamo lievitare per altri 30 minuti affinchè raddoppino di volume
A questo punto pratichiamo dei tagli sulla superficie del filoncino, spennelliamo con l'uovo e cospargiamo di semi di sesamo.
Inforniamo a 200 gradi per 20 minuti.
Questo è il risultato.. è piaciuto a tutti, grandi e piccini :)




Baci
Franci

venerdì 7 giugno 2013

Secondi: Tortino di patate con prosciutto cotto e sottilette :)


L'ho preparato oggi per pranzo.. per la mia pupa è stato amore al primo assaggio :)
Se ci volete provare, vi lascio la ricetta :)

Ingredienti
5/6 patate medie
3 tuorli d'uovo
50 gr di grana grattugiato
4 fette di prosciutto cotto
4 sottilette
una manciata di pane grattugiato
qualche fiocchetto di burro

Preparazione
Lessate le patate in acqua salata per circa 20 minuti
Quando saranno tiepide, sbucciatele e schiacciatele con una forchetta.
Aggiungete i tuorli e il formaggio grattugiato e impastate bene.
Stendete metà del composto ottenuto in una tortiera foderata con carta da forno
Aggiungete il prosciutto cotto e le sottilette

Coprite con l'altra metà dell'impasto, spolverate con pangrattato e qualche fiocchetto di burro

In forno a 200 °C per 30 minuti... Buon Appetito :)




giovedì 6 giugno 2013

Dolci: Torta Sacher!


Ieri mi sono cimentata nella  realizzazione di uno dei miei dolci preferiti e devo dire che, per essere la prima volta, sono rimasta abbastanza soddisfatta del risultato :)
Come sempre voglio mostrarvelo... ditemi pure cosa ne pensate :)

Ingredienti:
per l'impasto
160 gr cioccolato fondente
150 gr burro
150 gr zucchero
1 bustina vanillina
6 uova
150 gr farina
1/2 bustina lievito
1 punta di bicarbonato
per la farcitura
1 barattolo di marmellata di albicocche
per la copertura
150 gr zucchero
150 ml acqua
300 gr cioccolato fondente

Preparazione
Facciamo sciogliere 160 gr di cioccolato fondente a bagnomaria.
Lavoriamo a crema il burro insieme allo zucchero e alla vanillina.
Separiamo i tuorli dagli albumi e incorporarli alla crema di burro.
Aggiungiamo, in questo ordine, il cioccolato sciolto, la farina, il lievito e il bicarbonato.
Lavoriamo bene l'impasto con le fruste fino a renderlo bello liscio.
Montiamo a neve gli albumi e li incorporiamo delicatamente al composto
Versiamo il composto nella tortiera e inforniamo a 180 °C per 30 minuti.
Una volta pronto lasciamo intiepidire prima di sformarlo e tagliarlo a metà

A questo punto, usiamo metà del vasetto di marmellata per farcire uno dei dischi di pan di spagna al cioccolato, copriamo con l'altro disco e facciamo una leggera pressione per far in modo che si distribuisca uniformemente su tutto il dolce.
Adesso prepariamo una glassa portando ad ebollizione 100 gr di marmellata (se ci sono dei pezzi passarla prima con un colino) con 50 ml di acqua.
Spennellare la glassa sulla superficie del dolce

Infine prepariamo la copertura al cioccolato
Facciamo uno sciroppo con 150 ml d'acqua e 150 gr di zucchero. Aggiungiamo 300 gr di cioccolato fondente e cuociamo a fiamma bassa mescolando fino ad ottenere un composto liscio.
Versiamo la ghiaccia sulla torta e la distribuiamo con una spatola facendo attenzione a coprire anche i bordi.
Et voilà.. il dolce è pronto :)





domenica 2 giugno 2013

Dolci: Torta con crema pasticcera e marmellata di fragole

Oggi ho preparato questa torta soffice e gustosa e, come sempre, la condivido "virtualmente" con tutti voi che mi seguite :)

Ingredienti:
per il pan di spagna
150 gr farina
5 uova
150 gr zucchero
1 bustina vanillina
per la crema
6 tuorli
500 ml latte
50 gr farina
150 gr zucchero
per la farcitura
marmellata di fragole
per la bagna:
120 ml di acqua
70 gr di zucchero
40 ml di Rum
per la decorazione
1 bustina di nocciole tritate

Procedimento:
Cominciamo preparando il pan di spagna.
Separiamo i tuorli dagli albumi e li mettiamo in 2 capienti ciotole.
Con la frusta elettrica sbattiamo i tuorli con metà dello zucchero fino ad ottenere un composto bello spumoso.
Montiamo i tuorli a neve ferma per 5 minuti, aggiungiamo l'altra metà dello zucchero e lavoriamo ancora per qualche minuto.
A questo punto mescoliamo i 2 composti, aggiungiamo la farina e la vanillina e incorporiamo il tutto con un cucchiaio di legno.
Inforniamo a 180 °C per 35/40 minuti (senza aprire mai il forno per la prima mezz'ora o la torta si sgonfierà)
Quando è pronto tiriamo fuori e lasciamo raffreddare nella tortiera.
Intanto prepariamo la crema pasticcera con il classico procedimento: mettiamo il latte in un pentolino e facciamo scaldare a fuoco basso. In una ciotola montiamo i tuorli con lo zucchero, aggiungiamo la farina e versiamo nel pentolino con il latte. Portiamo a bollore mescolando di tanto in tanto fino a che la crema non si rassoderà.
Spegnamo e lasciamo raffreddare.
Prepariamo la bagna scaldando in un pentolino l'acqua con lo zucchero.. quando sarà sciolto, togliamo dal fuoco e aggiungiamo il Rum.
A questo punto procediamo con l'assemblaggio della torta.
Tagliamo il pandispagna a metà.. nella parte superiore, con un coltello, eliminiamo delicatamente la cupoletta che si sarà formata e tenetela da parte.
Bagniamo le 2 metà di pan di spagna con la bagna al Rum e farciamo il primo disco con la marmellata di fragole. Copriamo con l'altro disco e ricopriamo con la crema pasticcera.
Decoriamo i bordi della torta con le nocciole tritate e per la superficie sbricioliamo il pan di spagna che avevamo messo da parte prima e lo mettiamo sopra.
Per concludere spolveriamo con zucchero a velo.
Pronta da mangiare... Buon Appetito!!






sabato 1 giugno 2013

Primi piatti: Cereali al profumo dell'orto!

Come vi avevo anticipato qualche post fa, ho inaugurato la rubrica "ricette light" e oggi ve ne propongo una che ho preparato e a me (a dieta ormai dallo scorso Novembre) è piaciuta molto :)

Ingredienti:
- 100 gr cereali a piacere (io ho usato riso,farro e orzo)
- 1 zucchina
- 1 melanzana
- 1 peperone
- 1 barattolo di polpa di pomodoro
- 1 cucchiaio di olio evo
- 1 dado

Preparazione:
In una padella mettete 1 cucchiaio di olio evo e aggiungete il peperone, la zucchina e il peperone tagliato a pezzetti... fate rosolare x 1-2 minuti

Aggiungete la polpa di pomodoro e, se occorre, mezzo bicchiere d'acqua... coprite e lasciate cuocere x 20 minuti mescolando di tanto in tanto.

Intanto mettere su l'acqua con il sale e cuocete i cereali per circa 15 minuti.
Quando saranno cotti, scolate e saltate nella padella con il condimento di ortaggi..
Et voilà, il piatto è pronto.. semplice,veloce e salutare.. da provare :)))

Alla prossima!
Fra'